• Quantità:
Sconto:
Spedizione:
Pagamento:
IVA:
Totale: {price to quote}
puoi pagare con queste carte di credito metodi di pagamento oppure con bonifico e contrassegno
Il carrello è vuoto.

Kit C di Attività Motoria

Kit C di Attività Motoria
Cod.IVD-104
Prezzo:€ 169,90

Ti consigliamo anche...

Descrizione

Kit C di Attività Motoria, Kit di psicomotricità per realizzare percorsi di equilibrio con difficoltà diverse! Kit per stimolare la coordinazione e per giochi divertenti in movimento, composti da aste ginniche, cerchi piatti, blocchi percorso e assi di equilibrio. Tutti i kit sono adatti a gruppi di varie età e permettono di realizzare percorsi di equilibrio con difficoltà diverse. Tutte le parti sono modulari e tra loro perfettamente abbinabili, al fine di garantire la massima flessibilità di utilizzo. Le soluzioni studiate e suggerite nelle immagini che seguono, sono state create utilizzando tutti i componenti dei vari kit, ma è possibile creare con fantasia infiniti percorsi.

art. 104 • KIT C
composto da
2 cerchi piatti ø 65 cm
5 cerchi piatti ø 50 cm
4 coni h. 30 cm 3 fori
5 coni h. 30 cm 12 fori
6 aste ginniche l. 110 cm
2 clip asta-cerchio piatto
1 set orme motorie (6 mani + 6 piedi, sottili)

CONSEGNA IN 4-5 GIORNI

Certificazioni

Perchè sono importanti le certificazioni?

I bambini attraverso il gioco imparano a conoscere il mondo e a stare con gli altri. è fondamentale che i giochi con cui i bimbi passano le loro giornate a casa, all’asilo o a scuola siano sicuri e non causino loro incidenti. I giochi Italveneta Didattica sono sicuri al 100% in quanto hanno superato severi test da parte di enti certificatori internazionali che ne attestano la totale sicurezza a garanzia di un prodotto sempre affidabile.

LE NORMATIVE

NUOVA Direttiva 2009_48_CE sicurezza giocattoli   
Direttiva che stabilisce le nuove norme sulla sicurezza dei giocattoli e sulla loro libera circolazione nella Comunità Europea. Si applica ai prodotti progettati o destinati, in modo esclusivo o meno, a essere utilizzati per fini di gioco da bambini di età inferiore a 14 anni («giocattoli»).
La direttiva specifica gli obblighi di tutti gli operatori della catena di fornitura dei giocattoli: fabbricanti, importatori e distributori, definendone le responsabilità.
La direttiva specifica le caratteristiche della marcatura CE, mediante la quale il fabbricante indica che il giocattolo è conforme ai requisiti applicabili stabiliti da tutta la normativa comunitaria.
La nuova direttiva introduce sostanziali ed importanti nuovi adempimenti in materia di avvertenze e marcature di legge.

UNI EN 71-1

I TEST previsti da questa norma prendono in esame i requisiti generali, i materiali, le bordature, punte e fili metallici, punte acuminate, imballi, avvertimenti e istruzioni per l’uso, marchio CE, età di utilizzo.
La norma specifica i requisiti e i metodi di prova per le proprietà meccaniche e fisiche dei giocattoli. La norma si riferisce a giocattoli nuovi e tiene conto della durata di utilizzo normale e prevedibile nonché delle condizioni normali o prevedibili di uso dei giocattoli, considerando il comportamento abituale dei bambini.

UNI EN 71-2  

I TEST verificano che il prodotto non contenga materiale infiammabile.
La norma specifica le categorie di materiali infiammabili proibiti per tutti i giocattoli e i requisiti relativi all’infiammabilità di alcuni giocattoli quando sono esposti ad una modesta sorgente di fiamma.

UNI EN 71-3  

I TEST verificano le proprietà chimiche del prodotto.
La norma specifica i requisiti e i metodi di prova per la migrazione di determinati elementi (antimonio, arsenico, bario, cadmio, cromo, piombo, mercurio e selenio) dai materiali che costituiscono giocattoli e da parti di giocattoli ad eccezione dei materiali non accessibili.

UNI EN 71- 8  

I TEST verificano le disposizioni generali di sicurezza di altalene, scivoli e giocattoli di attività similari per interno ed esterno.
La norma specifica i requisiti e i metodi di prova per i giochi di attività.

UNI EN 71-9  

La norma specifica i requisiti per la migrazione o il contenuto di alcuni composti chimici organici pericolosi.

UNI EN 1176-1 e 1176-3

I TEST verificano i requisiti generali ed aggiuntivi di sicurezza e metodi di prova delle attrezzature per aree da gioco.

UNI EN 1729-1 e 1729-2
UNI EN 1730-6.3/6.5/6.6/6.7  

I TEST effettuati verificano, ad es., il carico statico verticale, la fatica verticale, l’urto verticale, la stabilità con carico verticale.
La norma specifica le dimensioni funzionali, i requisiti di sicurezza e i metodi di prova per mobili, sedie e tavoli per istituzioni scolastiche.